..

Margherita Hack: "A quei medici che dicono che un bambino non può crescere senza carne, dico che io non ho MAI mangiato carne, perché quando sono nata i miei genitori erano già vegetariani. Eppure sono stata campione di salto in alto e lungo, e ora a 79 anni faccio 100 km in bicicletta, gioco a pallavolo e non ho mai avuto malattie serie". (Dichiarazione di Margherita Hack del febbraio 2001)

mercoledì 14 aprile 2010

prosegue l'allenamento




Non sto tanto a scrivere le uscite che faccio,in linea di massima tendo a incrementare il kmetraggio,a stare piu' tempo sulle gambe nell'arco della settimana,faccio o una maratona o un allenamento similare il fine settimana,prediligo i collinari in quanto mi servono per potenziare la muscolatura che e' indispensabile per chi vuole fare le ultramaratone.
Ho capito che e' inutile volere allenarsi per fare un tempo quando la muscolatura ancora non e' formata,quindi mi limito a macinare km e rispettare i recuperi quando sento il bisogno.
Lunedi' 5 aprile ho corso la maratona del lamone,a Russi,in 3h e 15' arrivando molto bene muscolarmente,ho fatto vari allenamenti collinari fra cui il secondo allenamento collettivo per il Passatore organizzato da Vedilei,riuscito benissimo.
Erano 35 km dove si percorrevo il passo della Colla dal versante di Firenze.
Da questo giorno ho continuato a correre compreso oggi:bellissimo collinare di 26 km.

5 commenti:

Giuseppe ha detto...

Ciao Stefano. Allora non hai mollato. Mi stavo chiedendo dove eri sparito.

Miticojane ha detto...

Continua così, ottimo direi, una curiosità, quanto vuoi finire il PaSSATORE?

Stefano Grandi ha detto...

Ero partito con l'idea di finirlo sulle 10 ore,poi,nel corso della preparazione ho notato che la muscolatura,per le lunghe distanze mi manca e il problema sara' quello.Arrivo a un punto che ne avrei ma i muscoli delle gambe non me lo permettono di spingere e anche se parto piu' piano ,conta poco.
Quindi sono tornato a non avere ambizioni di tempo per quest'anno poi quello che viene viene,l'importante e' divertirsi.

Stefano Grandi ha detto...

Ciao Giuseppe,come ho detto nel post,c'e' poco da scrivere,mi limito ogni tanto a fare 2 righe.
Tu invece ho notato un netto miglioramento,complimenti!
Se nelle salite senti le gambe dure,in base alla mia esperienza,potrebbe essere il ferro carente oppure sovrallenamento dato dagli allenamenti intensi che stai facendo.

Giuseppe ha detto...

Farò una valutazione anche del tuo suggerimento. Comunque dato il momento anche io metto da parte le ambizioni.