..

Margherita Hack: "A quei medici che dicono che un bambino non può crescere senza carne, dico che io non ho MAI mangiato carne, perché quando sono nata i miei genitori erano già vegetariani. Eppure sono stata campione di salto in alto e lungo, e ora a 79 anni faccio 100 km in bicicletta, gioco a pallavolo e non ho mai avuto malattie serie". (Dichiarazione di Margherita Hack del febbraio 2001)

sabato 29 novembre 2008

conconi 29 novembre 2008


Ho eseguito stamattina,,nella pista di atletica a Castenaso, il test Conconi.
Ogni 100 metri premevo lap e incrementavo di 1 secondo l'andatura fino al limite massimo che potevo esprimere con la velocita'.
Il test e' riuscito molto bene e lo si puo' vedere dal grafico ,che fa vedere chiaramente il punto di deflessione.
Ho determinato la frequenza cardiaca di soglia
anaerobica e la velocita' corrispondente a tale soglia che ho poi trasformato in passo al km.Questo test cerchero' di eseguirlo almeno ogni mese,anche prima,per vedere se gli allenamenti che andro' a fare avranno avuto l'effetto desiderato .
Ho sviluppato un programma in excel che mi permette ,oltre di ottenere un grafico del test svolto in pista con la determinazione della soglia anaerobica,anche i tempi al km da tenere nei vari tipi di allenamento, digitanto solo la velocita' di soglia che ho determinato .
L'errore che ho sempre fatto e' quello di eseguire gli allenamenti basandomi sulla frequenza cardiaca di soglia(che poi non era nemmeno eseguita con un test ma in maniera approssimativa a sensazione),e di usare la % di dosaggio del lavoro da svolgere su di essa.
A esempio,se ipotizzavo 170 battiti la mia soglia anaerobica avendo un battito max di 180(e' solo un esempio!),dovendo fare un medio tenevo circa il 90% di essa,facendo 170x90%=153.
Prendendo il grafico odierno,i battiti di soglia sono 164 e la velocita' di soglia 15,30 km/h;dovendo fare un medio e continuando a lavorare sui battiti ,farei 164x90%=147 ma non e' corretto!
Le % indicate e che tutti noi usiamo sono riferite alla velocita' e quindi se io applico il 90% a 15,30 ottengo 13,77 km/h .Andando a verificare,dal test eseguito di Conconi la velocita' corrispondente a 13,77 ottengo circa 158 battiti,quindi un bel divario!
Lo stesso vale se decido di fare un lento,delle ripetute ecc....
Interessante e?
Se il mio intento e' quello di passare per questo periodo a qualche gara piu' veloce fino a una mezza maratona,iniziero' a eseguire delle ripetute mirate fra il 95 e il 103% della velocita' determinata e che potra' modificarsi in meglio o peggio nel corso dei test seguenti che andro' a fare.Se migliora,vuole dire che i lavori eseguiti sono ok,contrariamente si dovra' modificare qualcosa.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

queste imprecisioni da te rilevate derivano da un grave errore teorico di fondo: ragionare su base percentuale (relativa), come fa arcelli. invece è esatto ragionare in termini di secondi/km di scarto, cioè in termini assoluti. è falso che chi va a 6 debba avere, ad esempio, uno scarto tra la soglia e il medio doppio di chi va a 3. l'esperienza dimostra che cova o antibo facevano il medio a +20/30" rispetto al RG sui 10000, proprio come qualsiasi amatore. luciano er califfo.

Stefano Grandi ha detto...

Luciano er califfo @ Dal momento che questa cosa l'ho appresa da pochissimo,abituato a ragionare sempre in termini di frequenza cardiaca,puoi capire che e' un po' uno scossone non indifferente;mi rincuora e mi da piu' convinzione di cominciare questa nuova esperienza avendo l'appoggio anche tuo che ti ritengo ,dai commenti che spargi fra i vari blog di corsa,una persona che sa il fatto suo .

Anonimo ha detto...

stefano, grazie della considerazione, i dibattiti e il lavoro d'equipe fanno crescere il bagaglio culturale di tutti. uso dare consigli e mi piace riceverne. ad esempio, secondo te, qual'è la terapia migliore per trattare l'infiammazione al tendine d'achille? mi colpisce ogni anno, la stavo aspettando e proprio oggi è arrivata... luciano er califfo.

Stefano Grandi ha detto...

Fortunatamente ancora non mi e' capitata e quindi non posso darti una mia esperienza di guarigione diretta.Se dovessi riscontrarla,penso che proverei inserendo una talloniera,quelle morbide in silicone,e tanta terapia di magnetoterapia sulla zona dolente,impostando la frequenza a 20 (kz) e 60 l'intensita'(Gauss)per un tempo minimo di 30 minuti a seduta.Piu' se ne fanno di applicazioni meglio e',in quanto non da problemi collaterali.Ho postato un articolo sul mio blog proprio riferito a questa terapia.Io ho un macchinino casalingo molto valido e lo uso spesso con ottimi risultati,indicato per molte applicazioni.

Anonimo ha detto...

grazie, stefano, ho letto l'articolo. quanto costa il marchingegno? il mio problema ha ha che fare con l'acqua. vivo in brasile, umidità sempre 99% a ciel sereno, quando arriva pure il caldo scatta la tendinite, tutti gli anni. poi, come per miracolo, quando a maggio metto piede a roma, in 2 giorni passa tutto! 'na rabbia! ascolterò anche altre opinioni. qua i medici sono tutti ladroni, ti mandano da un esame all'altro (a pagamento), ti prescrivono tutte le terapie possibili, loro beccano commissioni. allora voglio decidere io la terapia. luciano er califfo.

Stefano Grandi ha detto...

Circa 400 euro,parlo di 3 anni fa.
Ti scrivo il link
http://www.gimaitaly.com/prodotti.asp?sku=28320&dept_selected=280&dept_id=8620
Riguardo al tuo problema,sicuramente di natura reumatica,la magnetoterapia e' un'ottimo rimedio,cambia solo l'impostazione ,che metterai a 100 come frequenza,30 come intensita' e non meno di 1 ora a seduta.Spesso ,quando avevo dolori all'inizio del mio passaggio dal ciclismo al podismo,lo tenevo tutta notte e al mattino il dolore era scomparso.
La penso come te per quanto riguarda i medici,piu' delle volte sono incompetenti,trovarne uno serio e sicuramente ci sara',e' una fortuna.Quindi sono del parere che e' meglio arrangiarsi e cercare di capire da soli,ora piu' semplice con l'aiuto di internet,nell'obbiettivo che si vuole raggiungere,questo riferito a qualsiasi cosa.Ho fatto un post poco tempo fa proprio su questo argomento.

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

Anonimo ha detto...

La ringrazio per Blog intiresny

Anonimo ha detto...

La ringrazio per Blog intiresny